mostra

Sculture per Ipazia

SCULTURE PER IPAZIA

Mostra di sculture al Giardino Ipazia di Alessandria

Tredicesima Giornata del Contemporaneo

promossa dall’AMACI – Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani

sabato 14 ottobre 2017

L’Associazione Ipazia Immaginepensiero Onlus a nome del comitato romano “Ipazia per la libertà di pensiero”, costituitosi in occasione della battaglia a favore della intitolazione di un luogo pubblico a Roma alla filosofa alessandrina, ha proposto una collettiva dal titolo SCULTURE PER IPAZIA, allestita nel grande giardino a Tor Sapienza.

Ho partecipato con BALLANDO CON LA LINEA (ferro (50 x 85 x 3), 2014), TU ED IO… BALLANDO FRA I COLORI (tecnica mista su tavola (120 x 50), 2016) e TUFFATORE E TUFFATRICE (ferro (145 x 37) – ferro (198 x 35), 2006).

Qui di seguito alcuni scatti dal Giardino Ipazia Di Alessandria.

Maurizio Gaudenzi
BALLANDO CON LA LINEA (ferro (50×85×3), 2014)
TUFFATORE E TUFFATRICE (ferro (145 × 37) – ferro (198 × 35), 2006)
Roma, Giardino Ipazia Di Alessandria, ottobre 2017
(foto: fg – spaziofermo)

.

Maurizio Gaudenzi
BALLANDO CON LA LINEA (ferro (50×85×3), 2014)
Roma, Giardino Ipazia Di Alessandria, ottobre 2017
(foto: fg – spaziofermo)

.

Maurizio Gaudenzi
BALLANDO CON LA LINEA (ferro (50×85×3), dettaglio, 2014)
Roma, Giardino Ipazia Di Alessandria, ottobre 2017
(foto: fg – spaziofermo)

.

Maurizio Gaudenzi
TUFFATORE E TUFFATRICE (ferro (145 × 37) – ferro (198 × 35), dettaglio, 2006)
Roma, Giardino Ipazia Di Alessandria, ottobre 2017
(foto: fg – spaziofermo)

.

La Targa di Ipazia
Roma, Giardino Ipazia Di Alessandria, ottobre 2017
(foto: fg – spaziofermo)

.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...